icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Le nuove misure anti-movida: cosa potrebbe cambiare dal 16 gennaio

Oggi il premier Conte incontrerà i capi delegazione per discutere una nuova stretta delle misure anti assembramento

Il governo è al lavoro su una nuova stretta delle misure di sicurezza per frenare l’aumento dei contagi. Secondo quanto riportato da Il Corriere, il  ministro della Salute Roberto Speranza continua ad essere molto preoccupato per la decrescita dei contagi ancora troppo lenta e il tasso di positività ancora al 13.3.

La stretta non è ancora ufficiale e verrà discussa oggi nella riunione dei capi delegazione con il premier Conte. Al momento non è stato ancora chiarito se si tratterà di un nuovo Dpcm o di un decreto legge con il quale prorogare le restrizioni di quello precedente. L’obiettivo delle nuove misure è quello di ridurre ulteriormente la “movida” nelle principali città. La chiusura dei bar verrà nuovamente confermata alle 18 ma c’è la possibilità che venga negata la vendita di asporto. Si ipotizza anche uno stop degli spostamenti anche tra le Regioni gialle. Il coprifuoco verrà confermato alle 22, così come la possibilità di ospitare fino a due persone non conviventi in casa.

Le nuove disposizioni entreranno in vigore il 16 gennaio e dovrebbero durare un mese o, al massimo, 45 giorni.


Foto: LaPresse

Pubblicato 11.01.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Nuovo Dpcm: ecco quando è consentito lo spostamento verso le seconde case

rds_community_login

Attualità

Gucci sceglie Doraemon per realizzare un'inedita collezione

rds_community_login

Attualità

Arriva il bonus per i figli studenti: chi può richiederlo e come ottenerlo

rds_community_login

Attualità

La vitamina D contro il Covid: ecco il risultato dello studio dell'Università di Padova

rds_community_login

Attualità

L’immunità nei guariti dal Covid dura almeno sei mesi, il nuovo lo studio della rivista Nature

rds_community_login

Attualità

Covid: gli effetti della nuova variante brasiliana sugli anticorpi e sui vaccini

rolling
×