icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Per il nuovo lockdown il Belgio istituisce il “compagno di coccole”

Nelle nuove misure anti-covid, il governo Belga ha introdotto una nuova figura per ridurre i contagi ma evitare l’isolamento sociale

Dal 2 novembre il Belgio sta affrontando il suo nuovo periodo di lockdown. Questa volta, però, il governo ha deciso di introdurre il “knuffelcontact”, che potrebbe essere tradotto come “compagno di coccole”, ovvero una persona esterna alla propria cerchia famigliare che è possibile frequentare anche durante le restrizioni.

All’annuncio del secondo periodo di chiusura il premier ha spiegato che dovrà essere “un confinamento, non un isolamento”. Per questo il “knuffelcontact” permetterà alle persone di non interrompere del tutto i contatti sociali pur limitando gli spostamenti e evitando l’aumento dei contagi. Le persone single avranno diritto a due “knuffelcontact”, uno solo invece per chi vive in famiglia.

Affinchè questa nuova misura diventi efficace i cittadini dovranno seguire regole ferree e non si potrà ospitare in casa più di un “knuffelcontact” alla volta.


Foto di archivio, via Pixabay

Pubblicato 10.11.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Nuovo Dpcm: ecco cosa non potremo fare nelle prossime settimane

rds_community_login

Attualità

Extra Cashback di Natale: ecco come ottenere il rimborso dei pagamenti elettronici

rds_community_login

Attualità

A Natale e il 31 non si potrà uscire dal proprio comune: le misure ipotizzate dal governo

rds_community_login

Attualità

Lotteria degli scontrini: ecco come funziona e come fare la registrazione

rds_community_login

Attualità

Apple: multa da 10 milioni dall'Antitrust per pubblicità ingannevole

rds_community_login

Attualità

Natale: il nuovo dcpm prevede il divieto di spostamenti anche in zona gialla

rolling
×