icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Scuola: ecco le linee guida per il ritorno in classe a settembre

Ecco le linee guida per la riapertura delle scuole dettate dal Comitato tecnico-scientifico

C’è grande apprensione per il ritorno a scuola il prossimo a settembre. Come sapete, la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha già confermato che per gli alunni delle scuole elementari e medie le lezioni saranno in classe, mentre per quelle superiori saà possibile ipotizzare ancora un periodo di didattica a distanza.

Sul sito del ministero è stato pubblicato anche un documento redatto dal Comitato tecnico-scientifico che spiega quali saranno le misure di sicurezza adottate negli istituti scolastici. Il distanziamento fisico e le misure di igiene saranno molto importanti, così come una riorganizzazione degli spazi e degli orari per limitare i possibili assembramenti e gestire al meglio i flussi di entrata e di uscita dagli edifici.

Gli alunni sopra i 6 anni dovranno portare la mascherina per tutto il tempo passato all’interno della scuola. Il pranzo scolastico sarà garantito ma verrano organizzati turni e metodologie specifiche per ridurre il numero degli studenti nelle mense; sarà anche ipotizzato un “lunch box” da utilizzare in classe. Non sarà prevista una misurazione della temperatura all’entrata, ma chiunque avrà una sintomatologia respiratoria o temperatura superiore a 37,5° dovrà restare a casa.

“Il Governo è al lavoro per riportare tutti gli studenti in classe. Questo documento è la cornice in cui inserire il piano complessivo di riapertura: poche semplici regole, soluzioni realizzabili che ci permetteranno di tornare tra i banchi in sicurezza” - commenta la Ministra Lucia Azzolina - “A questo documento si unirà quello del Comitato di esperti del Ministero dell’Istruzione che offrirà spunti che guardano alla ripresa di settembre, ma anche oltre: l’uscita da questa emergenza, come abbiamo sempre detto, deve diventare una straordinaria spinta per migliorare il sistema di Istruzione e per promuovere l’innovazione didattica”.
Per maggiori informazioni consultate il documento sul sito del Ministero dell’Istruzione.


Foto di archivio, via Pikist

Pubblicato 29.05.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Parla il medico che ha soccorso Alex Zanardi: “È vivo grazie alla moglie Daniela”

rds_community_login

Attualità

Stanziati nuovi fondi per il "Bonus biciclette": ecco come richiederlo

rds_community_login

Attualità

Il commovente post del figlio di Alex Zanardi: “Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti”

rds_community_login

Attualità

Bonus vacanze: parte dal primo luglio, ecco quanto vale e come si ottiene

rds_community_login

Attualità

"No(t)te prima degli esami": il video del liceo di Matera riceve i complimenti anche dalla ministra Azzolina

rds_community_login

Attualità

Scambio di Tweet tra Miley Cyrus e il premier Conte: ecco cosa si sono detti

rolling
×