icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Vasco festeggia il compleanno di “Buoni o cattivi” con un messaggio molto importante

Il 2 aprile 2004 usciva "Buoni o cattivi”  il quattordicesimo album in studio di Vasco Rossi

In queste settimane di lockdown Vasco Rossi è più volte intervenuto sulla sua pagina Instagram per ricordare ai fan quanto sia importante avere atteggiamenti responsabili e aiutare chi sta lottando in prima linea contro il Coronavirus.

Oggi il Komandante l’ha ribadito cogliendo una ricorrenza molto speciale. Il 2 aprile 2004 usciva il suo album "Buoni o cattivi”: per Vasco quel titolo rappresenta il bisogno di rimanere uniti e, mai come in questi giorni, questo messaggio continua ad essere molto importante.

“Il 2 aprile 2004 esce l'album "Buoni o cattivi” - scrive Vasco su Instagram - “Tra gli uni e gli altri preferisco i deboli, gli ultimi, quelli che hanno avuto una giornata sfortunata. Voglio essere la voce di chi non ce l’ha. Ho chiamato il disco Buoni o cattivi, perché qui ci vogliono dividere, ci vogliono mettere da una parte o dall'altra, quando invece c'è bisogno di unità. E poi bisogna sempre spiegare perché si fanno certe scelte, piuttosto che altre, siamo continuamente sottoposti al giudizio di chi si sente in dovere di dirci cos'è giusto o sbagliato senza sapere chi siamo veramente”.
Visualizza questo post su Instagram

Il 2 aprile 2004 esce l'album "Buoni o cattivi". Tra gli uni e gli altri preferisco i deboli, gli ultimi, quelli che hanno avuto una giornata sfortunata. Voglio essere la voce di chi non ce l'ha. Ho chiamato il disco Buoni o cattivi, perché qui ci vogliono dividere, ci vogliono mettere da una parte o dall'altra, quando invece c'è bisogno di unità. E poi bisogna sempre spiegare perché si fanno certe scelte, piuttosto che altre, siamo continuamente sottoposti al giudizio di chi si sente in dovere di dirci cos'è giusto o sbagliato senza sapere chi siamo veramente. #accadevaoggi #2aprile2004 #album #buoniocattivi #rock #musica #energia #andràtuttobene #iorestoacasa #resilienza #fuckcoronavirus #stopcovid19 #vascononstop #musicanonstop #onlinenonstop

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi) in data:




Foto: Amazon

Pubblicato 02.04.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cantanti Italiani

Vasco Rossi: nel post tira le somme della sua carriera e annuncia una nuova canzone

rds_community_login

Cantanti Italiani

Tommaso Paradiso e la sua idea di famiglia: “Vorrei 12 figli, non vedo l’ora che capiti”

rds_community_login

Cantanti Italiani

"Come mai" degli 883, canzone simbolo degli anni '90, compie 27 anni

rds_community_login

Cantanti Italiani

I grandi della musica: la storia di Laura Pausini

rds_community_login

Cantanti Italiani

Gaia Gozzi, con chi è fidanzata la vincitrice di "Amici"?

rds_community_login

Cantanti Italiani

Elettra Lamborghini più in forma che mai: ecco gli ultimi scatti condivisi

rolling
×