icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Canta nella lingua dei segni ai 'Soliti ignoti', Amadeus lo invita a Sanremo

È successo durante la puntata dei “Soliti Ignoti” andata in onda lunedì 7 ottobre

Il prossimo festival di Sanremo avrà un ospite molto particolare. Ad annunciarlo è stato lo stesso Amadeus durante una puntata dei “Soliti Ignoti”: non si tratta di una popstar o di un volto noto dello spettacolo, ma di uno degli stessi partecipanti del programma.

Nella puntata andata in onda lunedì sera Amadeus è rimasto molto colpito dall’esibizione di Mauro, un 36enne di Nettuno, in provincia di Roma, capace di interpretare le canzoni nella lingua dei segni. Dopo aver assistito ad un’emozionante versione di “Torna a casa” dei Maneskin, Amadeus ha invitato Mauro ad esibirsi sul palco dell’Ariston. "Ti faccio l'invito ufficiale” - ha detto - "Complimenti alla tua capacità interpretativa. Dovessimo avere un interprete importante mi piacerebbe ospitarti e poter fare questa cosa”. Lui ha risposto immediatamente accettando volentieri l’invio.


Il Festival di Sanremo, che quest’anno giunge alla sua settantesima edizione, andrà in onda 4 all'8 febbraio 2020 su Rai 1. Vi terremo aggiornati.


Foto: Raiplay

Pubblicato 09.10.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Sanremo

Anche Tommaso Paradiso e Calcutta cantano “Sincero” di Bugo con il testo di Morgan

rds_community_login

Sanremo

Bugo: “Dopo Sanremo, la mia etichetta dovrà pagare una penale”

rds_community_login

Sanremo

Morgan contro il manager di Bugo: volano gli stracci in diretta TV

rds_community_login

Sanremo

Morgan vuole tornare a cantare con Bugo: “Lo sto cercando, vorrei risolvere i nostri problemi”

rds_community_login

Sanremo

Sanremo 2020: ecco i dati finali delle tre giurie del festival

rds_community_login

Sanremo

Fiorello non farà un altro Sanremo: "Non gliela posso fà, c’ho un’età”

rolling
×