icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
'Come mai' degli 883, canzone simbolo degli anni '90, compie 27 anni

La bellissima "Come mai" degli 883 è stata rilasciata a giugno del 1993

Vero è che "Nord sud ovest est" è stato un album memorabile: un album simbolo degli anni '90 da cui sono emerse moltissime canzoni. In primis la canzone omonima dell'album "Nord sud ovest est", poi "Sei un mito", "Rotta x casa di Dio", "Nella notte", "Ma perché" e soprattutto la famosissima "Come mai".

"Come mai" degli 883, canzone simbolo degli anni '90, compie 27 anni


Brano melodico - diversamente dalle altre tracce più rock - ha avuto ben due videoclip: uno con le immagini di backstage di "Nord sud ovest est", l'altro nella versione di coppia con Fiorello.
Di "Come mai" esiste anche una versione in spagnolo, il cui titolo è "Quien seras".

Vota “Come mai" su I Love My Radio

”Come mai" degli 883 è stata scelta tra le canzoni più importanti degli ultimi 45 anni per I Love My Radio, la grande festa della Radio che coinvolge tutte le emittenti italiane. Per votarla vai su ilovemyradio.it

"Come mai": il testo della canzone degli 883


Le notti non finiscono
All’alba nella via
Le porto a casa insieme a me
Ne faccio melodia
E poi mi trovo a scrivere
Chilometri di lettere
Sperando di vederti
Ancora quì
E’ inutile parlarti sai
Non capiresti mai
Seguirti fino all’alba e poi
Vedere dove vai
Mi sento un po’ bambino
Con te lo so non finirà
Il sogno di sentirsi
Dentro un film
E poi all’improvviso
Sei arrivata tu
Non so chi l’ha deciso
M’hai preso sempre più
Una quotidiana guerra
Con la razionalità
Ma va bene purchè serva
Per farmi uscire
Come mai, ma chi sarai
Per fare questo a me
Notti intere ad aspettare
Ad aspettare te
Dimmi come mai, ma chi sarai
Per farmi stare quì
Quì seduto in una stanza
Pregando per un si
Gli amici se sapessero
Che sono proprio io
Pensare che credevano
Che fossi quasi un dio
Perchè non mi fermavo mai
Nessuna storia inutile
Uccidersi d’amore
Ma per chi?
Lo sai all’improvviso
Sei arrivata tu
Non so chi l’ha deciso
M’hai preso sempre più
Una quotidiana guerra
Con la razionalità
Ma va bene purchè serva
Per farmi uscire
Come mai, ma chi sarai
Per fare questo a me
Notti intere ad aspettare
Ad aspettare te
Dimmi come mai, ma chi sarai
Per farmi stare quì
Quì seduto in una stanza
Pregando per un si
Dimmi come mai, ma chi sarai
Per fare questo a me
Notti intere ad aspettare
Ad aspettare te
Dimmi come mai, ma chi sarai,
Per farmi stare quì
Quì seduto in una stanza
Pregando per un si.

Pubblicato 03.06.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Storia della musica

I grandi della musica: la storia di Amy Winehouse

rds_community_login

Storia della musica

"Knockin 'on Heaven's Door" di Bob Dylan compie 47 anni

rds_community_login

Storia della musica

"Bamboléo": compie 33 anni il grande successo dei Gipsy Kings

rds_community_login

Storia della musica

Genesis: compie 28 anni il singolo "Jesus He Knows Me"

rds_community_login

Storia della musica

Tina Turner: compie 35 anni "We Don't Need Another Hero"

rds_community_login

Storia della musica

Limp Bizkit: compie 20 anni la celebre "Take a Look Around"

rolling
×