icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
'I Want It All' dei Queen compie 31 anni

"I Want It All" è contenuta nel celebre album "The Miracle"

Pubblicata il 2 maggio del 1989 nel Regno Unito, l'11 maggio negli Stati Uniti, "I Want It All" arriva in Italia il 20 maggio del 1989 all'interno dell'album "The Miracle". Il brano - benché accreditato ai Queen - è stato scritto interamente da Brian May ed è stato il singolo di lancio dell'album. Una canzone di lotta, lotta allo stato puro, "I Want It All" è divenuta a tutti gli effetti la canzone di protesta anti-apartheid in Sudafrica così come per i diritti gay. La canzone è stata Ssuonata per la prima volta dal vivo il 20 aprile del 1992 al "The Freddie Mercury Tribute Concert" con la voce di Roger Daltrey (cantante degli Who): Freddie Mercury - venuto a mancare all'età di 45 anni nel novembre del 1991 - non la cantò mai live.


"I Want It All" dei Queen compie 31 anni


La canzone, scritta da Brian May, contiene i sentimenti contrastanti del celebre chitarrista dei Queen, a cavallo della rottura con la prima moglie Christine Mullen, e l'inizio di una nuova relazione (con Anita Dobson). Tuttavia, è lo stesso chitarrista a definire il senso del brano: è un pezzo dedicato a chi intende raggiungere degli obiettivi importanti. Del brano, ecco cosa disse Brian May:
I Want It All ristabilisce la nostra vecchia immagine in un certo senso. È bello tornare con qualcosa di forte. Qualcosa che ricorda alle persone che siamo un gruppo dal vivo. Non penso che siamo una band di singoli, davvero. Poco prima di pubblicare il singolo ho iniziato ad ascoltare ciò che è alla radio e il tipo di cose che diventa un successo in questi giorni non assomiglia a quello che facciamo. La gente ricorda solo i successi, ma suppongo che abbiamo fatto bene.


Dello stesso brano esistono tre versioni che si differenziano sulla intro iniziale della canzone.
Il videoclip, va infine detto, mostra un energico Freddie Mercury, che - benché risentisse molto della malattia - usò tutta l'energia che aveva, per creare una performance perfetta.


Immagine di copertina, cover album.

Pubblicato 20.05.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Storia della musica

U2: compie 32 anni "Angel of Harlem"

rds_community_login

Storia della musica

Tanti auguri a "The Wall": il capolavoro dei Pink Floyd compie 41 anni

rds_community_login

Storia della musica

"Un giorno migliore" dei Lunapop compie 21 anni

rds_community_login

Storia della musica

Tanti auguri a “Father and son”: l’inno generazionale di Cat Stevens compie 50 anni

rds_community_login

Storia della musica

"Heal the World" di Michael Jackson compie 28 anni

rds_community_login

Storia della musica

Elisa: compie 23 anni la bellissima "Labyrinth"

rolling
×