icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
RDS VIDEO SPETTACOLO

Anche Ridley Scott ha la sua stella sulla Walk of Fame di Hollywood...


LAURA PAUSINI IN OLTRE 60 PAESI ESCE "SIMILI"


A quattro anni dal successo mondiale di "Inedito", Laura Pausini torna con "Simili", album di 15 brani pubblicato in versione taliana e spagnola, distribuito in oltre 60 Paesi. E' il primo disco da quando è mamma, e fotografa un periodo personale di grande gioia.
"Simili è una parola che in questo momento, nel mio vocabolario dei sentimenti, è la più importante: contiene sia la parola uguali che quella differenti e questo mi permette di essere più aperta e curiosa".
Nel disco ci sono importanti collaborazioni, come Biagio Antonacci, Jovanotti, e Giuliano Sangiorgi

COOPER E MILLER A ROMA PER "IL SAPORE DEL SUCCESSO"


Difficile non farsi tentare da piatti creativi e ricercati, soprattutto se a cucinarli con tanta passione è Bradley Cooper. L'attore di "Una notte da leoni", è arrivato a Roma per presentare il nuovo film "Burnt - Il sapore del successo" in cui interpreta uno chef stellato alla ricerca di un riscatto. Insieme a lui, in un cast all star, Sienna Miller.
"Per entrare in questo ruolo - spiega Sienna Miller - ho avuto l'opportunità di esplorare cose nuove, capire la vita di un vero chef: io amo il cibo, amo la cucina, mangiare, quindi è stato davvero interessante".
"Anche io amo cucinare, ma ovviamente non lo so fare a quei livelli - ha detto Cooper - hai bisogno di anni per diventare così, ma io ho anche lavorato in una cucina, e ho imparato molto."

NUOVO CD "SOMETHING IN OUR WAY" I BEATLES E GLI STONES UNITI DA DANILO REA


E' uscito "Something in our Way" (Warner Music), ovvero i Beatles e i Rolling Stones uniti dal piano di Danilo Rea.
Un omaggio molto personale del grande pianista jazz alle due mitiche band britanniche degli anni Sessanta. Un disco in piano solo, in cui Rea plasma le melodie di Lennon e Jagger regalando infinite sfumature:
"Credo che il piano solo sia il momento in cui ti metti a nudo, esce fuori tutto ciò che sei tutto ciò che vuoi esprimere. Sei al cospetto di chi ti ascolta".

PER RIDLEY SCOTT UNA STELLA SULLA WALK OF FAME


Anche Ridley Scott ha la sua stella sulla Walk of Fame di Hollywood. Un riconoscimento forse tardivo per un regista che da oltre trenta anni gira film di successo, da "Alien" e "Blade Runner", fino al recente "The Martian". A rendergli omaggio Rusell Crowe, diretto da Scott in cinque film.
"E' un grande onore, ma francamente mi dico che era ora, no? E' un mio amico e uno dei più grandi cineasti viventi"
Ridley Scott ha voluto dedicare la sua stella al fratello, il regista Tony Scott, morto suicida nel 2012:
"La dedico a Tony, mio compagno e partner. Condivido con lui questa stella perché so che ci sta guardando. Grazie davvero"

Pubblicato 17.11.2015

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

TV e Spettacolo

“La Tata” compie gli anni: ecco come è oggi la protagonista della sitcom

rds_community_login

TV e Spettacolo

“Siamo fatti così”: su Netflix va online la sigla non censurata del cartone

rds_community_login

TV e Spettacolo

Antonella Mosetti seduce i follower con un selfie molto sensuale

rds_community_login

TV e Spettacolo

Alessia Marcuzzi mostra il suo nuovo look in un video da centinaia di visualizzazioni

rds_community_login

News Spettacolo

"Tale e quale show": ecco il vincitore dell'ultima edizione

rds_community_login

Serie TV

Il reboot di "Beverly Hills 90210" è già stato cancellato: ecco la reazione di Tori Spelling

rolling
×