icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
The New Pope: il trailer della nuova serie di Sorrentino con Jude Law

La serie originale SKY-HBO-CANAL + debutterà su Sky a gennaio

Paolo Sorrentino porta nuovamente il suo talento all'interno della mura del Vaticano e qui fa rivivere le vicissitudini del mondo papale con la sua nuova e attesissima serie: The New Pope. Prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e co-prodotta da Haut et Court TV e The Mediapro Studio, la serie tv debutterà in esclusiva per l'Italia su Sky a gennaio 2020.


The new Pope, è nella realtà dei fatti la seconda serie del Premio Oscar (scritta insieme a Umberto Contarello e Stefano Bises) ambientata in Vaticano. Nel cast ci saranno di nuovo l'affascinante Jude Law (paparazzato in costume a Venezia proprio durante le riprese) e John Malkovich, già protagonisti in "The Young Pope". Reciteranno con loro in questi nove nuovi episodi delle new entry tra cui Henry Goodman, Massimo Ghini e le guest star Sharon Stone e Marilyn Manson.

Il teaser trailer di The New Pope





Pio XIII è in coma. E dopo una parentesi tanto imprevedibile quanto misteriosa, il Segretario di Stato Voiello riesce nell’impresa di far salire al soglio pontificio Sir John Brannox, un aristocratico inglese moderato, affascinante e sofisticato che prende il nome di Giovanni Paolo III. Il nuovo Papa sembra perfetto, ma cela fragilità e segreti. E capisce subito che sarà difficile prendere il posto del carismatico Pio XIII: sospeso tra la vita e la morte Lenny Belardo è diventato un Santo e sono ormai migliaia i fedeli che lo idolatrano alimentando un contrasto tra i fondamentalismi. La Chiesa intanto è aggredita da scandali che rischiano di travolgere in modo irreversibile le alte gerarchie, e da minacce esterne che colpiscono i simboli della cristianità. Come al solito, però, in Vaticano niente è come appare. Il bene e il male vanno a braccetto incontro alla Storia. E per arrivare al redde rationem bisognerà aspettare che gli eventi facciano il loro corso.




Foto: Instagram

Pubblicato 04.11.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Serie TV

"La casa di carta" doppiata in dialetto pugliese: il video è tutto da ridere

rds_community_login

Serie TV

Oliver Stark: il pompiere di 9-1-1 è l'eroe della porta accanto che tutti vorrebbero conoscere

rds_community_login

Serie TV

'La vita bugiarda degli adulti', il libro di Elena Ferrante sarà una nuova serie tv per Netflix

rds_community_login

Serie TV

'White Lines': arriva la nuova serie di Álex Pina de 'La Casa di Carta'

rds_community_login

Serie TV

La casa di carta 5 - Le teorie dei fan su come fuggirà la banda dalla Banca di Spagna

rds_community_login

Serie TV

Tokyo de La Casa di Carta si improvvisa ballerina del twerk

rolling
×