icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Chi lavora troppo ha molte più probabilità di diventare calvo, lo dice la scienza

È il risultato condotto in Corea del Sud dal prof. Kyung-Hun Son

Se lavorate più di 52 ore a settimana avete molte più probabilità - circa il doppio - di diventare calvi. È il risultato di uno studio condotto dalla Sungkyunkwan University School of Medicine, in Corea del Sud, dedicato agli effetti del lavoro sulle persone.

Guidato dal prof. Kyung-Hun Son, l’obiettivo dello studio era valutare i rischi delle eccessive ore di lavoro sul nostro organismo. Per questo hanno intervistato oltre 13.000 uomini - in genere più a rischio di alopecia rispetto alle donne - di età compresa tra i 20 e i 59 anni. Oltre a indagare su aspetti come stato civile, reddito e altre abitudini come fumo e alcool, gli studiosi si sono concentrati sul numero di ore lavorative svolte.

In Corea del Sud la media di ore di lavoro settimanali è di circa 50 ore. Secondo Kyung-Hun Son, lavorare così tanto può essere molto dannoso e la perdita dei capelli ne è solo uno dei sintomi più evidenti. A causare la calvizie sarebbe ovviamente lo stress, che genererebbe cambiamenti ormonali, in particolare quello del cortisolo, influenzando diverse parti del corpo tra cui anche il cuoio capelluto.

Presentando lo studio Kyung-Hun Son ha richiamato l’attenzione su questo tema, chiedendo “interventi preventivi per promuovere orari di lavoro adeguati e ragionevoli.



Foto: Flickr

Pubblicato 25.10.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

La soluzione alle buche? Riempirle di piante e di fiori

rds_community_login

Viral News

La classifica dei 10 luoghi più freddi del mondo

rds_community_login

Viral News

Natale: per la scienza, chi decora la casa in anticipo è più felice

rds_community_login

Viral News

La tua voce è incredibile come quella di Freddie Mercury? Te lo dice il FreddieMeter

rds_community_login

Viral News

L’Università di Napoli ha creato la pasta che fa bene al cuore

rds_community_login

Viral News

Il regalo perfetto: questo spot di Natale vi commuoverà

rolling
×