icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Ecco chi è Mister Italia 2019 (con un passato a Uomini e Donne)

Il 23enne rietino è stato eletto il più bello d'Italia

Si chiama Giulio Schifi, ha 23 anni, è un imprenditore di Rieti con il sogno nel cassetto di approdare nel mondo del cinema come attore ed è lui Mister Italia 2019. Il giovane, che ha sbaragliato la concorrenza nel più importante concorso di bellezza maschile, vincendolo, è stato già "avvistato" in tv partecipando ad uno dei programmi di punta di Maria De Filippi.

Ex corteggiatore di Uomini e Donne diventa il più bello d'Italia


Si tratta del noto dating show "Uomini e Donne", dove nella primavera del 2019 Giulio Schifi scese dalle scale portando la sua rosa rossa alla tronista Giulia Cavaglià. Non colpì il cuore della single, ma la decisione di partecipare all'ambito concorso italiano lo ha successivamente premiato a pieni voti: è lui il più bello del 2019. Classe 1996, Giulio Schifi è originario di Contigliano, si occupa di due case di riposo per anziani, oltre ad essere responsabile dell'associazione Giovani imprenditori di Conflavoro Pmi Rieti. Alto 1,87 il giovane è anche un appassionato di basket.

Mister Italia 2019 è Giulio Schifi, ex corteggiatore di Uomini e Donne


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da (@giulio_schifi) in data:





Foto: Instagram

Pubblicato 10.09.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Riprende involontariamente una meteora mentre fa kitesurf: il video

rds_community_login

Viral News

Katelyn Ohashi: l'ex super-ginnasta americana si è spogliata

rds_community_login

Viral News

Marina USA conferma: presenza aerei volanti non identificati

rds_community_login

Viral News

Un'azienda sta cercando assaggiatori di gelato e la paga non è niente male

rds_community_login

Viral News

Il bancomat impazzisce e consegna il doppio dei soldi

rds_community_login

Viral News

Chi ha superato i 40 anni non dovrebbe lavorare più di 3 giorni a settimana: ecco la ricerca

rolling
×