icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Emergenza Coronavirus: Giovanni Rana ha aumentato lo stipendio ai suoi dipendenti

L’azienda ha investito 2 milioni di euro per assegnare un riconoscimento speciale a tutti i suoi dipendenti

Il pastifico Giovanni Rana ha voluto assegnare un riconoscimento speciale a tutti i suoi dipendenti che stanno continuando a lavorare duramente durante l’emergenza Coronavirus. Per i 700 lavoratori dei cinque stabilimenti in Italia che stanno garantendo la continuità negli approvvigionamenti alimentari è stato previsto un amento dello stipendio del 25% e un voucher mensile straordinario di 400 euro per le spese di babysitting.

Per l’intera operazione sono stati investiti 2 milioni di euro. Oltre a rinforzare le misure di sicurezza e di prevenzione all’interno degli stabilimenti, l’azienda ha anche stipulato una polizza assicurativa a favore di tutti i dipendenti del Pastificio Rana, compresi quelli in smart working, in caso di contagio da Covid-19.

"Il Pastificio Rana vuole essere al fianco dei dipendenti e di sostegno alle loro famiglie in un momento di forte disorientamento, non solo lavorativo” - si legge nel comunicato diffuso dall’azienda - “In quest’ottica, tra le misure previste vi sono una maggiorazione dello stipendio del 25% per ogni giorno lavorato e un ticket mensile straordinario di 400 euro per le spese di babysitting. Il piano, che decorre retroattivamente dal 9 marzo, coprirà anche il mese di aprile”.


Foto: Facebook

Pubblicato 24.03.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Libri: ecco i siti dove scaricare gratuitamente migliaia di ebook

rds_community_login

Viral News

Roma come non l’avete mai vista: un video suggestivo da dedicare a tutta l’Italia

rds_community_login

Viral News

Da Parigi a Los Angeles: i video delle città deserte riprese dai droni

rds_community_login

Viral News

Morricone risuona nel silenzio di Roma a Piazza Navona

rds_community_login

Viral News

Il medico varesino suona "Don't stop me now" nella hall dell'ospedale

rds_community_login

Viral News

Igienizzante al posto dell'Amaro Ramazzotti, così l'azienda converte la produzione

rolling
×