icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Le mamme ritardatarie sono più felici ed efficienti, lo dice la scienza

Alcune tipologie di persone ritardatarie dimostrano un carattere forte e sono estremamente efficienti, competitive e vincenti

Alcuni studi scientifici dimostrano che se la mattina faticate ad alzarvi e preferite dormire fino a tardi può non essere pigrizia ma sintomo di una spiccata intelligenza. Ora alcuni ricercatori si sono dedicati a quelle mamme che non riescono quasi mai ad arrivare in orario, spesso scombinando la propria agenda degli appuntamenti.

Secondo Dottor Salvatore Di Salvo, psichiatra e presidente dell’Associazione per la ricerca sulla depressione di Torino, come gestiamo il tempo riflette il nostro temperamento e la nostra personalità. “Chi nasce con un temperamento ansioso è preoccupato” -spiega il professore - “Ha spesso paura di non farcela e, quindi, a un appuntamento cerca di arrivare sempre qualche minuto prima”. Chi invece non si preoccupa in maniera ansiosa della puntualità ha un carattere positivo, rilassato e flessibile ad ogni tipo di cambiamento.

Sull’argomento si è espresso anche lo psicoterapeuta cognitivo-comportamentale Paolo Zucconi che ha definito tre tipologie “positive” di ritardatari: quelli ottimisti che aggiungono sempre più impegni di quanti ne possono realmente seguire e passano le giornate correndo nel tentativo di fare tutto; quelli “involontari” a cui bastano pochi minuti di ritardo la mattina per far slittare l’intera agenda della giornata e, infine, quelli in perenne lotta contro il tempo. Secondo lo psicoterapeuta queste tre tipologie di persone “dimostrano un carattere forte e sono estremamente efficienti, competitive e vincenti”.

La vita di una mamma è per natura complicata, ricca di incognite da dover gestire all’ultimo minuto e di impegni da incastrare nel migliore dei modi. Essere puntuali non sempre è sintomo di equilibrio e di intelligenza, anzi, permettersi di essere in ritardo ogni tanto può avere molti risvolti positivi. Lo dice la scienza!


Foto: PxHere

Pubblicato 25.10.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Apre il primo negozio Nintendo a Tokyo: da Super Mario a Zelda è tutto spettacolare

rds_community_login

Viral News

I grandi cambiamenti partono sempre dalla piccole cose: il nuovo video dei The Jackal

rds_community_login

Viral News

Meteo: arriva la neve anche a bassa quota, ecco dove

rds_community_login

Viral News

I Nutella Biscuits sono introvabili: nei supermercati vanno a ruba

rds_community_login

Viral News

Sbrinare il parabrezza dell’auto in un attimo: il trucco rapido

rds_community_login

Viral News

In media una donna usa 13.000 parole in più al giorno rispetto ad un uomo: lo dice la scienza

rolling
×