icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
L’incredibile invasione di meduse, il mare di Trieste diventa rosa

Nel tratto di mare compreso tra il molo Audace e la Stazione marittima c’è stata un’altissima concentrazione di meduse giganti

Pochi giorni fa Trieste si è svegliata circondata da meduse. Moltissime foto pubblicate sui social mostrano il tratto di mare compreso tra il molo Audace e la Stazione marittima coperto da una fitta concentrazione di esemplari di Rhizostoma pulmo, più comunemente detta polmone di mare e di Aurelia aurita, detta medusa quadrifoglio.

Secondo Nicola Bressi, zoologo del Museo civico di storia naturale di Trieste, questo particolare raduno “è quasi sicuramente dovuto a venti e correnti che le hanno accumulate in quel punto, probabilmente sono vicine alla superficie perché in primavera è dove l’acqua si scalda di più, c’è più luce e quindi più plancton”. Ecco il video pubblicato dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale.
 



Foto: Tulio Bonazza, via Facebook

Pubblicato 09.04.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

E' questo il cavalcavia più intricato del mondo

rds_community_login

Viral News

Distributori di scarpe Adidas: basta riciclare qui le bottiglie di plastica

rds_community_login

Viral News

La spettacolare transumanza a passo San Boldo: ecco le immagini

rds_community_login

Viral News

Il giardino di Ninfa: il parco più romantico al mondo riapre al pubblico

rds_community_login

Viral News

WhatsApp: si potranno ascoltare le note vocali prima di inviarle

rds_community_login

Viral News

Festa della mamma 2021: ecco le idee per i regali più belli

rolling
×